Il Comune di Paceco in processione con i Misteri di Trapani

358

Il Comune di Paceco, rappresentato dal sindaco Biagio Martorana e dalla presidente del Consiglio comunale, Marilena Cognata, ha partecipato alla solenne Processione dei Misteri di Trapani, “a testimonianza del legame – evidenzia il primo cittadino – che unisce questa manifestazione con il territorio, inteso come comunità di cittadini”.[su_spacer]

La rappresentanza istituzionale di Paceco è stata in processione con il gruppo “La Flagellazione”, dando seguito all’accordo sottoscritto lo scorso anno tra il sindaco Martorana e l’architetto Giovanni D’Aleo, capo-console del ceto “Muratori-Scalpellini”, per la promozione del “Museo Diffuso”. Il programma Museo diffuso, sostenuto dall’associazione “La Flagellazione” che cura e gestisce l’omonimo Gruppo Sacro dei Misteri, mira allo sviluppo turistico dell’intero comprensorio trapanese, attraverso la riscoperta dei patrimoni locali e il recupero di origini e tradizioni, anche con finalità didattiche, lungo un percorso che collegherà artigianato, arte, storia, religione e altre peculiarità territoriali. “Pertanto, si ritiene importante la sinergia delle istituzioni locali con la Processione dei Misteri, unica al mondo e massimo esempio di tradizione locale, – evidenzia il sindaco di Paceco – per accrescere la valorizzazione turistica e culturale della manifestazione”.

 

SHARE