Trapani, da domani i festeggiamenti in onore di S. Francesco di Paola

633

Con la processione del Risorto la domenica di Pasqua, si sono conclusi a Trapani i riti della pietà popolare nella Settimana Santa. Inizia  domani, con la “scinnuta” dell’immagine del Santo, la preparazione di una festa molto sentita in città,  quella di San Francesco di Paola  che sarà celebrata il 19 Aprile. Di seguito il programma dei festeggiamenti.[su_spacer]

8 aprile, ore 17.30: Rosario con litanie al Santo; ore 18,“Scinnuta” del Santo.
Dal 10 al 19 aprile: Novenario di preghiera e riflessione, tutte le sere alle ore 18 il Rosario e alle 18.30 la messa.
10 aprile: Inizio della novena: “Gesù si avvicinò, prese il pane e lo diede loro, e così pure il pesce” (Gv 21, 1-14)
11 aprile: “Un cuore solo e un’anima sola” (At 4, 32-35)
12 aprile: Domenica in Albis – “Otto giorni dopo venne Gesù” (Gv 20, 19-31) ore 9.30 messa celebrata da monsignor Vito Filippi; ore 17.30 Rosario; ore 18.00 “Santiago de Compostela: un cammino che innalza”

-“Il portico della gloria”, a cura dell’architetto Melina Rinaudo

-“Il pellegrinaggio paradigma della vita”, a cura di don Alessandro Damiano; ore 19.30 celebrazione dei Vespri.
13 aprile – “Se uno non nasce da acqua e Spirito, non può entrare nel regno di Dio” (Gv 3, 1-8)
14 aprile: “Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto” (Gv 3, 7-15)
15 aprile: “Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito” (Gv 3, 16-21)
16 aprile: “Chi crede nel Figlio ha la vita eterna” (Gv 3,31-36)
17 aprile: “Gesù, sapendo che venivano a prenderlo per farlo re, si ritirò di nuovo sul monte, lui da solo” (Gv 6, 1-15)
18 aprile: “Avete ucciso l’autore della vita, ma Dio l’ha risuscitato dai morti” (At 3, 13-15.17-19), ore 18.30 messa celebrata dal vescovo Pietro Maria Fragnelli.
19 aprile: Festa del Santo ore 9.30 e ore 11 messa – “Di questo voi siete testimoni” (Lc 24, 35-48); ore 16 – avvio processione del Simulacro; ore 18 – deposizione corona di fiori ai Caduti in mare; ore 20 – Allo scalo d’alaggio, benedizione ai marinai e ai pescherecci, offerta dei ceri al Santo e giochi pirotecnici; ore 23.30, rientro in chiesa della processione.
22 aprile, ore 18.00, chiesa di San Francesco di Paola, “Salita” del Santo.

SHARE