La meravigliosa Pasqua del settore giovanile della Pallacanestro Trapani

83

E’ finita l’avventura pasquale per la Gioventù Granata, che durante le festività appena trascorse è stata impegnata in giro per l’Italia, con diversi gruppi del settore giovanile della Pallacanestro Trapani attivi nelle rispettive categorie. Ecco, in dettaglio, l’operato dei vari gruppi.[su_spacer]

Partiamo dalla squadra Under 17 d’Eccellenza della Lavoro Doc Pallacanestro Trapani, allenata da Daniele Parente, che dal 2 al 6 Aprile è stata protagonista a Varese al torneo “Giovani Leggende”, affrontando alcune eccellenti realtà cestistiche del panorama addirittura internazionale. Due sono state le vittorie granata (contro Pallacanestro Daverio e Pallacanestro Le Bocce Erba), mentre tre le sconfitte (con Robur Et Fides Varese, Rudes Zagabria e Urania Milano), a seguito delle quali la manifestazione è stata conclusa all’undicesimo posto. Per la squadra, priva dell’infortunato Simone Di Vita, è stata una strepitosa occasione per divertirsi e apprezzare anche le doti di alcuni giovani aggregati per l’occasione ai granata (Drigo, Nicosia, Vassallo, Dellosto e Donda).[su_spacer]

Stessa età, ma gruppo differente, per la formazione regionale della Taverna Paradiso Pallacanestro Trapani allenata da Valerio Napoli, che è stata di scena a Cesenatico dal 4 al 7 aprile, nell’ambito del torneo internazionale “Pasqua all’Eurocamp”. La squadra, composta quasi interamente da giocatori del ’99, contro le altre che, invece, schieravano anche diversi atleti del ’98, ha concluso il torneo con un successo (ai danni dell’Ujpest-MT Budapest) e tre sconfitte (Giants Basket Marghera, che alla fine ha vinto la manifestazione, Sportlandia Tradate e Costone Siena). La vittoria conquistata sul campo nel finale dell’evento è stata il coronamento perfetto di una magnifica esperienza.[su_spacer]

Scendendo di categoria, come gli Under 17 regionali, anche la squadra Under 14 “M” di Matteo Ferrara è stata dal 4 al 7 aprile a Cesenatico per il “Pasqua all’Eurocamp”. Anche per loro, lo scotto dell’età ha fatto la differenza nei risultati, ma non ci stancheremo mai di ribadire quanto siamo fieri di questi meravigliosi ragazzi, che hanno onorato al meglio la maglia granata. Per la cronaca, le squadre affrontate sono state PMS San Mauro, Basket Melzo, TG Wuerzburg e Asset Banca San Marino, contro cui è sempre valsa la grande dedizione e il fair-play dei ragazzi trapanesi, apprezzato da tutti coloro i quali sono entrati a contatto con loro.[su_spacer]

Infine, la truppa Under 13 “F” di Fabrizio Canella dal 2 al 5 Aprile è stata impegnata a Torino al trofeo “La colomba fa canestro”. Tre sono state le vittorie della Caffè Vergnano Trapani (contro Cus Torino, Eridania Basket e PMS San Mauro), mentre due le sconfitte (con Armani Junior Milano e Vizura Belgrado), che hanno permesso ai ragazzi di conquistare un più che soddisfacente quinto posto in classifica del trofeo.

SHARE