Mazara del Vallo, Don Nicola Altaserse sarà ordinato prete

197

Sabato 11 aprile, alle ore 18.30, nella Cattedrale Ss. Salvatore di Mazara del Vallo, don Nicola Altaserse sarà ordinato sacerdote. Ventinove anni, originario di Marsala (contrada Sant’Anna), secondo di tre figli (i suoi fratelli sono Riccardo e Salvatore), don Altaserse, dopo l’ordinazione, celebrerà la sua prima messa domenica (12 aprile, ore 11) presso il Santuario Santo Padre delle Perriere di Marsala. Attualmente nella segreteria del Vescovo, il giovane diacono è direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi. «Ricordo come se fosse oggi quel sabato pomeriggio in cui per la prima volta sentii dentro di me il desiderio di seguire Gesù all’età di 6 anni – racconta don Altaserse nella sua testimonianza sul quindicinale diocesano Condividereogni sabato, come gruppo di ministranti, ci riunivamo per la catechesi liturgica e in quella occasione ci fu rivolta questa domanda: “Sapete perché il vostro servizio all’altare è più importante di chi va all’ambone a proclamare la parola di Dio o di chi raccoglie le offerte in chiesa?”. E noi, essendo bambini, non riuscivamo a dare una riposta ed eravamo curiosi di sapere quale fosse stata. Ci fu data questa spiegazione: noi durante il servizio liturgico serviamo non il sacerdote, ma Gesù stesso! Queste parole si incisero nella mia mente e mi meravigliò che servire il sacerdote all’altare era come se servissi direttamente Gesù».   

SHARE