Collegamenti isole, On. Ruggirello: “Revoca della sospensione atto di grande moralità da parte del presidente Morace”

130

Tiene ancora banco la vicenda della paventata sospensione dei collegamenti marittimi da e per le Isole Egadi ed Eolie da parte dell’Ustica Lines. Nella serata di ieri la società cara al Comandante Morace ha comunicato la revoca della sospensione dei collegamenti con le Isole minori, rinviando ogni decisione in merito all’esito dell’incontro che si terrà a Palermo entro il 17 aprile prossimo. [su_spacer]

“Con il pagamento di una parte dei costi sostenuti dall’Ustica Lines per garantire i collegamenti via mare – sottolinea il Deputato Questore all’Ars Paolo Ruggirello -con le isole Eolie ed Egadi sarà evitato il rischio isolamento. La comunicazione fatta dall’azienda a seguito dell’impegno preso dall’assessorato regionale alle infrastrutture è un atto di grande moralità da parte del presidente Morace, a cui va la mia vicinanza per una risoluzione definitiva della questione che ha lasciato, invece, trasparire una certa irresponsabilità degli uffici competenti che avrebbero dovuto prendere in anticipo il rischio, anziché ribattere con dichiarazioni che alla fine si sono mostrate prive di fondamento. La questione dei collegamenti passerà, nuovamente, nelle mani della politica con un incontro in IV commissione all’Ars dal quale verrà senza dubbio trovata una soluzione definitiva, confidando nell’impegno dei miei colleghi nel saper svolgere al meglio il ruolo affidatogli dall’elettorato”. [su_spacer]

“Non intendo rimproverare nessuno -conclude Ruggirello – ma fare autocritica e lanciare un appello a tutti affinchè affrontino certe tematiche con la dovuta serietà e valutando le conseguenze che possono scaturire; perchè oltre i limiti burocratici bisogna, soprattutto, saper guardare alle esigenze dei territori che spesso sono già penalizzati”.

SHARE