Pallacanestro Trapani, Urbani: “Speravo di trovare maggiore spazio, ma qui esperienza molto positiva”

100

Riprende la preparazione della Pallacanestro Trapani, in vista della gara esterna contro Brescia, fissata per domenica prossima 19 aprile (PalAuriga, ore 18) e valevole per la trentesima e ultima giornata del campionato di A2 Gold. Si tratterà dell’ultimo impegno agonistico stagionale, dato che la formazione granata è aritmeticamente esclusa dalla lotta per i playoff. Per l’incastro dei risultati possibili, la Pallacanestro Trapani domenica sera saprà se la sua posizione finale sarà il decimo o l’undicesimo posto. Oggi, la formazione granata sosterrà “doppio” (ore 9.30 e 18.15 basket) e per domani è ancora previsto lavoro sia la mattina che al pomeriggio (ore 9.30 e 17.15 basket).[su_spacer]

Sulla gara di domenica scorsa vinta contro Casalpusterlengo è intervenuta l’ala-pivot Emanuele Urbani: “Sono contento che il coach abbia avuto belle parole nei miei confronti. Non è stato facile per me giocare poco e provare a farmi trovare sempre pronto. Avrei ovviamente sperato di trovare maggiore spazio, ma questa rimane per me un’esperienza molto positiva. Sono felice di aver dato un contributo alla squadra contro Casalpusterlengo, al termine di una gara che abbiamo vinto. La soddisfazione sarebbe stata vana se avessimo perso. Siamo ovviamente consapevoli di aver disputato un’annata mediocre, al di sotto delle aspettative. Ma dobbiamo chiuderla con dignità e dare ogni energia per regalare un senso anche all’ultima gara stagionale di domenica prossima contro Brescia”.

SHARE