Petrosino, festeggiati i 100 anni della signora Antonia Manzo

116

Una giornata speciale per la signora Antonia Manzo di Petrosino che oggi ha tagliato l’importante traguardo delle cento primavere.[su_spacer]

Nata a Marsala il 16 aprile 1915, la signora Antonia è vedova del signor Vincenzo Sciacca e ha avuto tre figli, Lucia, Antonia e Francesco. Ancora perfettamente lucida, cuce senza bisogno degli occhiali, non prende farmaci e mangia, sia a pranzo che a cena, il suo piatto preferito, spaghetti con aglio e mollica.  Per i festeggiamenti si sono stretti attorno alla neo-centenaria, oltre ai figli anche gli otto nipoti e pronipoti e il parroco Don Orazio Placenti. A portare il  saluto e fare gli auguri da parte dell’amministrazione comunale il vice-sindaco Marcella Pellegrino e l’assessore Federica Cappello.[su_spacer]

“Gli anziani sono un orgoglio per noi, a maggior ragione quando raggiungono il traguardo dei cento anni, – le parole del vice-sindaco -.  Per la loro grande esperienza e saggezza, hanno sempre qualcosa da insegnarci”. Alla signora Antonia Manzo è stata consegnata una targa ricordo da parte da parte dell’amministrazione comunale.

SHARE