Sporting R.C.B., Liparoti: “Contro il Valderice con rispetto ed umiltà. Nostra classifica…”

69

Ci stiamo preparando come facciamo sempre, così come è giusto che sia. Affronteremo i nostri avversari con rispetto ed umiltà, pur consapevoli che sono superiori a noi“. Parla ai microfoni di Tvio Vito Liparoti, il capitano dello Sporting R.C.B., prossima avversaria del Valderice nella penultima giornata del girone trapanese di Terza Categoria. Il calciatore aggiunge: “Partiamo dallo 0 a 0; scendiamo in campo in undici contro undici. Quindi oseremo e faremo la nostra partita”. Sulla posizione di classifica della sua squadra, Liparoti precisa: “La classifica, a mio avviso, è bugiarda, non meritiamo il fatto di stare in fondo. Abbiamo una buona squadra, sia dal punto di vista degli interpreti che del collettivo. Purtroppo spesso la mancanza di giocatori, la sfortuna, i torti arbitrali e un pizzico di inesperienza non ci hanno permesso di disputare un campionato eccellente, ma onoreremo il torneo fino alla fine, senza lasciare nulla al caso. Livello? Penso sia stato un campionato combattuto, sia per il primo posto che per la lotta Play-off. Purtroppo ogni domenica ne sentiamo di tutti i colori. A volte vengono designati ragazzi troppo inesperti per dirigere partite decisive per le sorti del campionato. Voglio comunque rivolgere il mio personale “in bocca al lupo” a tutte le squadre per queste ultime battute del girone e, soprattutto, mi auguro che vinca il migliore”.

SHARE