108

“Lo sviluppo della Sicilia passa attraverso la capacità e la lungimiranza di una classa politica in grado di saper cogliere le opportunità che offre l’Europa”. Così l’on.Nino Oddo nel corso dell’incontro-dibattito sul tema  “L’impegno dei socialisti per la Sicilia”, svoltosi giovedì pomeriggio nell’aula consiliare del Comune di Gibellina. “ I tagli agli enti locali da parte dei Governi Nazionale e Regionale impongono agli amministratori di guardare oltre, di puntare sulla progettazione europea, di intercettare le risorse disponibili che altrimenti non verrebbero mai spese, così come avvenuto in passato- ha continuato Oddo–  E’ un’attività fondamentale e ormai imprescindibile per poter rilanciare l’economia, realizzare investimenti pubblici, completare quelle opere rimaste al palo”.[su_spacer]

Nel corso dell’incontro, che ha visto la partecipazione di un folto gruppo di iscritti e simpatizzanti del PSI, sono intervenute la segretaria provinciale del PSI, Vita Barbera, e  la responsabile regionale delle donne socialiste, Daniela Virgilio, studiosa di politiche europee ed esperta in fondi diretti. I lavori, moderati da Filippo Bonino, sono stati introdotti da Margherita Fontana.[su_spacer]

“Il PSI  crede fortemente nelle politiche europee e ha avviato un’attività di  sensibilizzazione sull’utilizzo dei fondi europei, strutturali e diretti- ha spiegato Daniela VirgilioQuesti fondi consentono di avviare un concreto e reale sviluppo del territorio sia dal punto di vista economico che occupazionale. Nello specifico, i fondi diretti, gli appalti e le sovvenzioni europee consentono ai Comuni, alle aziende e anche alla singola persona giuridica di interfacciarsi in maniera “diretta” con la Commissione Europea, in un sistema  di collaborazione e di partenariato con gli Stati membri, e non, offrendo anche un grande sostegno alla politica di coesione del Parlamento Europeo”.  [su_spacer]

Per la responsabile regionale delle socialiste “approfondire, individuare e pianificare interventi nei diversi settori strategici, produrre progettualità e partecipare ai bandi europei, sono  le mosse basilari per essere protagonisti nell’azione di sviluppo e innovamento dettata dalle linee guida e dalle politiche europee”.[su_spacer]

“Il PSI- ha sottolineato Vita Barberaha avviato in questi tre anni una fase rilancio in provincia di Trapani, ha rinnovato la sua classe dirigente, ha investito sui giovani e sulle donne, e ritengo che sia il partito in grado di interpretare bene le istanze ed i bisogni di questo territorio”.

SHARE