Marsala, European Day al Liceo Scientifico Pietro Ruggieri

115

Si è svolto sabato 18 aprile al Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” di Marsala l’”European Day”, un appuntamento che ha permesso di respirare aria di cittadinanza europea e di appassionarsi alla casa comune dell’UE. Un’occasione per riflettere e fare il punto sulla percezione comune del sentirsi europeo, sulla propria appartenenza all’Europa e alle sue istituzioni.[su_spacer]

La manifestazione è stata organizzata accuratamente dai ventisei membri dell’equipe del MSAC (Movimento Studenti di Azione Cattolica) della Diocesi di Mazara, tra cui Rossana Caradonna, dinamicissima alunna del Liceo Scientifico, e ha visto la partecipazione di un centinaio di ragazzi che hanno speso il loro tempo libero dalle attività didattiche (il Liceo il sabato mattina non ha lezioni) contribuendo con intraprendenza ed entusiasmo alla riuscita dell’evento. I partecipanti, divisi in gruppi, hanno seguito un percorso che prevedeva la visita di dieci stand, di cui cinque presso il Liceo “Ruggieri” e cinque presso il “Pascasino”, caratterizzati da tematiche mirate a delineare il profilo del cittadino consapevole e dello studente che riesce ad apprezzare il suo vissuto quotidiano in interazione con le istituzioni, risvegliando in se’ il senso di appartenenza al suo contesto. Attraverso momenti ricreativi di gioco, brainstorming, musica e video, sono state affrontate tematiche come i finanziamenti alla scuola, i rapporti con i docenti, i momenti di assemblea degli studenti, lo Statuto delle studentesse e degli studenti, i Dirittti e i Doveri. I ragazzi, palesemente soddisfatti dopo il confronto, si sono ritrovati per i saluti finali, con l’augurio di creare ulteriori momenti di riflessione collettiva come l’European Day.

SHARE