Castelvetrano, consegnati i lavori per il rifacimento di 10 arterie stradali

89

Sono stati consegnati ieri mattina, i lavori per il rifacimento di alcuni assi viari del comune di Castelvetrano che si presentavano particolarmente ammalorati. [su_spacer]

Ad aggiudicarsi la gara, la ditta Edil Ambiente di Castelvetrano, che ha presentato un ribasso del 41% aggiudicandosi lavori per circa 110mila euro. Le vie che saranno interessate dalla riqualificazione sono le seguenti: Via Marco Rossano; Via Simone Fimia; Via Domenico Amato; via Gaspare Guzzo; Via Sgaraglino; Via Scandariato;  il Prolungamento della via Beati Morti ; Via Cadorna; Via Franca Florio; Piazzale Ermengarda. [su_spacer]

Si tratta di un primo lotto dell’opera di rifacimento delle sedi stradali che è stato disposto dall’Amministrazione poiché molte di queste presentano uno stato di conservazione alquanto precaria e sono caratterizzate da dissesti diffusi che rivestono potenziale pericolo per il traffico veicolare e la pubblica incolumità in genere. La situazione delle stesse, in via generale si è aggravata ulteriormente, sia per la naturale usura che a causa delle violente precipitazioni atmosferiche che hanno caratterizzato lo scorso inverno. Il primo intervento sarà realizzato sulle predette vie secondo un preciso calendario temporale a seguito delle segnalazioni ricevute dai cittadini, nei prossimi mesi si predisporrà un secondo intervento. [su_spacer]

“Si tratta dell’ennesimo impegno mantenuto da parte di questa Amministrazione – ha dichiarato Errante- Siamo consapevoli dello stato di molte arterie stradali e ci siamo impegnati nell’avviare  un programma d’interventi sul territorio, finalizzato al recupero della maggior parte delle strade interne ed esterne della città. Si tratta di un primo step al quale ne seguiranno altri nel tempo,  nell’ottica di offrire un miglioramento della qualità dei servizi alla cittadinanza”.

SHARE