Marsala, rinvenuto dentro un pozzo il cadavere dell’ottantacinquenne marsalese Rosa Angileri

146

E’ stato rinvenuto nel pomeriggio di ieri, il cadavere di Rosa Angileri, vedova Martinico, l’anziana donna che si era allontanata  lo scorso 14 aprile dall’abitazione della figlia, sita in contrada Tabaccaro. Il corpo senza vita dell’85enne è stato trovato dai carabinieri della locale Compagnia, nel corso di un apposito servizio di perlustramento, all’interno di un pozzo in contrada Ranna. Il pozzo si trova in una zona di campagna, non lontano dall’abitazione della signora. Il tutto farebbe pensare ad una caduta accidentale, data la mancanza di protezioni del pozzo. Alle ricerche, coordinate dai Carabinieri di Marsala, hanno partecipato i Vigili del Fuoco, la Polizia, la Guardia Forestale, la Guardia di Finanza e la Polizia Municipale. Le ricerche sono state effettuate anche con l’aiuto della squadra cinofili e l’impiego di un elicottero. Il corpo della donna verrà esaminato dal medico legale per comprendere meglio le cause della morte.

SHARE