Trapani, avviata collaborazione tra Consiglio Comunale e Amministrazione

130

Un “tavolo di concertazione” che si riunisca con cadenze fisse per avviare una fattiva sinergia tra Consiglio Comunale e Amministrazione: questo il risultato dell’incontro tenutosi questa mattina a Palazzo Cavarretta, promosso dal Presidente del Consiglio Peppe Bianco, al quale hanno partecipato il Sindaco Vito Damiano accompagnato dal Segretario Generale Raimondo Liotta ed i rappresentanti dei gruppi consiliari Tiziana Carpitella (Misto), Francesco Salone (F.I Riformatori), Vincenzo Abbruscato (PD), Franco Ravazza (Uniti per il Futuro), Andrea Vassallo (PSI), Giuseppe Guaiana (F.I.).[su_spacer]

“Un incontro estremamente positivo, propositivo, chiaro nell’assoluto rispetto dei ruoli e delle prerogative” secondo il Presidente Bianco, e il Sindaco Damiano è stato concorde nel ritenere che la disponibilità assicurata dai Consiglieri ad operare “nell’esclusivo interesse della collettività, evitando personalismi e polemiche ove non vi è necessità”, avvia una fase nuova nei rapporti tra Amministrazione e Consiglio Comunale.[su_spacer]

“Ho rilevato la buona volontà di tutti nel mettere da parte sterili atteggiamenti polemici, e ne sono molto contento – ha detto il primo Cittadino – Se mai vi sono state incomprensioni, ora è il momento di metterle da parte e lavorare tutti insieme per il bene della città”.  Una prima applicazione concreta della ritrovata serenità di rapporti sarà la istituzionalizzazione di questi incontri Consiglio – Amministrazione: il Presidente Peppe Bianco ha proposto di tenerli con cadenza bisettimanale e il sindaco Vito Damiano ha assicurato la propria disponibilità a incontrare le Commissioni consiliari per aggiornarle sull’attività amministrativa della Giunta e per ricevere eventuali suggerimenti o proposte.[su_spacer]

I principali argomenti affrontati nella riunione sono stati i bilanci consuntivo e di previsione, la definizione di alcune proposte di delibera sospese per una revisione del testo, una maggiore presenza dell’Amministrazione ai lavori consiliari, il coinvolgimento dei Consiglieri in manifestazioni ed eventi organizzati o patrocinati dal Comune; l’incontro è servito anche a fare il punto sulla situazione della discarica di Borranea e sulla situazione finanziaria dell’Ente. Al termine dell’incontro Sindaco, Presidente del Consiglio e Capigruppo si sono lasciati con l’impegno a proseguire nella collaborazione amministrativa, “senza mai abbandonare la normale e costruttiva dialettica politica e amministrativa” – hanno sottolineato i rappresentanti del Consiglio.

SHARE