Trapani – Pitbull semina il panico in strada, Rizzi: “Necessario sequestrare tutti i pitbull nei quartieri popolari!”

407

Attimi di paura questa mattina alla Cittadella della Salute di Trapani, dove un pitbull molto feroce ha seminato il panico tra persone e ha aggredito un povero randagio. Il personale del servizio veterinario starebbe cercando in tutti i modi di fermarlo. A comunicarlo, attraverso una nota, il Segretario Nazionale del Partito Animalista Europeo, il trapanese Enrico Rizzi,  avvertito telefonicamente dal dirigente del servizio Veterinario di Trapani Dott. Roberto Messineo.[su_spacer]

“È l’ennesimo episodio che conferma il giro di combattimenti clandestini tra cani nella nostra città – denuncia Rizzi. “Sollecito per l’ennesima volta le Autorità Provinciali ad intervenire e sequestrare le decine e decine di pitbull presenti nei quartieri popolari abitati da noti pregiudicati. Non bisogna perdere un minuto in più. Bisogna tutelare i cittadini e togliere questi poveri animali dalle mani di questi farabutti”.

SHARE