Custonaci, venerdì va in scena : “Buttanissima Sicilia”

125

Sarà “Buttanissima Sicilia” a chiudere la rassegna di “Palcoscenici di Primavera”, il cartellone firmato “Ente Luglio Musicale Trapanese” in collaborazione con il Comune di Trapani, di Custonaci, con l’Associazione “Amici della Musica” e con il Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani.[su_spacer]

Tratto dal libro omonimo del giornalista Pietrangelo Buttafuoco, e con la regia di Giuseppe Sottile del Basto, lo spettacolo è in programma venerdì 8 maggio, alle ore 21.00, presso il teatro comunale di Custonaci. Riadattato da Salvo Piparo, la versione teatrale di “Buttanissima Sicilia” è firmata per i testi dallo stesso Buttafuoco, in collaborazione con Salvo Piparo, Salvo Licata, Giuseppe Sottile e la premiata ditta Ficarra&Picone. Mentre le musiche sono a cura di Costanza Licata e Rosamaria Enea.[su_spacer]

salvo-piparo-02_0Un panegirico di satira e fierezza, di coraggio e omissioni. La lettura interpretativa trae ispirazione dall’omonimo libro, che in poco più di 200 pagine riesce a raccontare le scomode verità di un sistema politico empio e rovinoso, di una Sicilia mendicante e bisognosa.

Un teatro dell’assurdo che si regge su rime baciate, vastasate, duelli verbali e ballate disfattiste, e che rievoca le gesta dei pupi di farsa, che quì descrivono il Parlamento siciliano come una giostra immaginaria di Giufà pittoreschi dalla carriera sgargiante e contraddittoria, con le stesse finte promesse di sempre.[su_spacer]

 

Chiuso il sipario è tempo di bilanci per una rassegna che si è davvero distinta per la varietà di spettacoli proposti, un mix di prosa e musica.[su_spacer]

«Siamo soddisfatti della rassegna, il pubblico ci ha seguiti e ha apprezzato le scelte artistiche adottate, riempiendo il teatro con continuità. I miei complimenti al sindaco di Custonaci Giuseppe Bica, che ha saputo dare nerbo e continuità ad un progetto ambizioso come portare la prosa in un piccolo centro e fuori stagione. Ora è tempo di pensare alla stagione estiva ormai alle porte che prevede un enorme impegno da parte del Luglio con il progetto “Trapani città mediterranea della musica”» così dichiara il direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese Giovanni De Santis.

Ingresso € 12,00[su_spacer]

Acquisto biglietti:[su_spacer]

  • Trapani, Botteghino del Luglio Musicale, Villa Margherita, tel 0923 29290

dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 escluso domenica

  • Custonaci, Ufficio Servizi Sociali, via Tribli, Maria Carriglio, tel 0923 1892327
  • Online sul sito www.lugliomusicale.it
SHARE