San Vito,Al via il week end dello sport zero barriere

102

Un bel connubio tra sport, spettacolo, musica, promozione del territorio e solidarietà. E’ quello nato a S.Vito Lo Capo, dove il Festival internazionale degli Aquiloni previsto dal 22 al 24 maggio sosterrà ed affianca l’attività dell’associazione di volontariato Onlus Disabili No Limits attraverso l’associata Project Diver Enna. Una bella sinergia e gemellaggi tra i mondi dell’Aquilone e della Disabilità che sembrano lontani, ma che sono invece tanto desiderosi di provare insieme l’emozione di ampi spazi, di volare in alto, di libertà’.[su_spacer]

I due mondi infatti vogliono insieme lanciare un messaggio di integrazione e condivisione di valori. Infatti per gli organizzatori della Disabili No Limits il filo dell’aquilone tenuto in mano da chi è costretto su una sedia a rotelle e di quelle di un non vedente, fa anche a loro scoprire il messaggio del cielo, la forza del vento, che porta il alto il loro animo in un anelito di leggerezza e felicità.[su_spacer]

Ma la tre giorni offre però oltre al festival tante altre attrattive e sopratutto la possibilità di conoscere e praticare numerose discipline sportive che magari nell’immaginario collettivo si pensa possono essere “off limits” ai diversamente abili come il nuoto, il karting, il basket, l’hokey, la scherma, il tiro con l’arco e il podismo. Il programma dei 3 giorni prevede: venerdì 22 maggio: l’arrivo dei partecipanti a San Vito lo Capo con relativa accoglienza e sistemazione negli alberghi; dalle ore 10 alle 17,30 Tutti gli Aquiloni in volo – All Kites Flight, Aquiloni Monofilo – Single Line Kites Aquiloni Giganti – Giant Inflatable Kites, Aquiloni Acrobatici – Stunt Kites, Artisti in Primo Piano – Kite-flyers in the Limelight; dalle ore 18 alle 20, in attesa del Volo Notturno, le musiche Live degli LINKA SPRINT; sabato 23 maggio: dalle ore 10 sulla via del Cous Cous presso la Spiaggia “Zero Via del Vallone n° 144 – 94100 Enna (EN) – c.fis. 91011560868 – mob. +39 339 2893893 – mail info@projectdiver.it Barriere” il Raduno partecipanti “Gran Nuoto FINP, dopodichè la partenza “Gran Nuoto FINP” acque libere per 2500 mt; dalle ore 15 in un sito ancora da individuare, Test Driver, prova Kart ( adattai per la guida dei disabili); dalle ore 16 zona sportiva via Faro al via il Triangolare di Basket in carrozzina ed il Triangolare di Hockey; dalle ore 17 piazza Santuario esibizione di Scherma e Tiro con l’arco. Alle ore 20 la cerimonia delle premiazioni, Mass Training – manovre di disostruzione pediatrica secondo le line guida interazionali a cura dello staff istruttori Salvamento Academy; Dalle ore 21 tutti insieme al TROGATHER per il Volo di Aquiloni in Notturna – Kites Fliyng in the night.[su_spacer]

Nella giornata conclusiva di domenica 24 maggio: Dalle ore 08,30 via del Cous Cous il raduno partecipanti IV Maratona “Zero Barriere”; alle ore 09,30 la partenza dei partecipanti alla IV Maratona “Zero Barriere” non competitiva di km 3 e il raduno partecipanti quarta prova “BIORACE 2015” Gran Prix UISP 2015 circuito podistico internazionale a tappe. Alle ore 10, la Partenza quarta prova “BIORACE 2015”. La tre giorni si concluderà alle 13 con le le premiazioni della Biorace 2015. Tutti coloro che volessero ulteriori informazioni sull’evento potranno telefonare al 339/ 2893893 oppure tramite mail a info@projectdiver.it.

SHARE