Opere pubbliche, il sindaco Damiano chiede l’intervento del Prefetto Falco

96

Il Sindaco Damiano ha chiesto l’intervento del Prefetto perché la Regione trovi le soluzioni più efficaci e appropriate per la risoluzione della gravissima situazione, già denunciata nei giorni scorsi dallo stesso Sindaco, e che attiene l’affidamento all’UREGA centrale delle gare di appalto per opere pubbliche oltre soglia comunitaria.[su_spacer]

La situazione, che – va sottolineato – riguarda l’intera Sicilia, è precipitata in una fase di pericoloso stallo a seguito delle dimissioni dei componenti delle Commissioni regionali dell’UREGA.[su_spacer]

Il Prefetto Falco ha già interessato i competenti uffici regionali che hanno assicurato, nell’immediato, la nomina di Commissari ad acta che dovranno sostituire i presidenti dimissionari delle commissioni e, in prospettiva, l’adozione dei provvedimenti di natura normativa per la modifica alla legge regionale che ha escluso gli UREGA provinciali dalla trattazione delle gare per importi oltre i 5 milioni di euro.

SHARE