Cala Giunone – Pizzolungo, Tranchida dispone intervento urgente per la fruizione del tratto costiero

602

Il Sindaco Giacomo Tranchida preso atto delle risultanze del sopralluogo del 12 maggio u.s. in località Pizzolungo, nella via Giunone per la messa in sicurezza dell’area di “Cala Giunone“, alla presenza dei rappresentanti del DRPC Servizio di Trapani, della Capitaneria di Porto di Trapani, dell’Assessorato Territorio e Ambiente – Demanio Marittimo, della Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani, del Comitato di Quartiere di Pizzolungo, oltre che ai Rappresentanti per competenza del Comune di Erice, rilevata la conclamata pericolosità per la pubblica incolumità, dispone in capo ai Responsabili Settore V – Lavori Pubblici e Servizio di Protezione Civile comunale, rileva quanto segue:

“… a tutela della pubblica incolumità, di certo non potendo inibire tutto il tratto costiero dal possibile e incauto accesso dei cittadini alla nota e frequentata spiaggia, peraltro con oneri di controllo e guardania assolutamente insostenibili, né potendo oltremodo aspettare o giustificare sine die l’inerzia annosa, seppur sollecitata, del competente Demanio regionale, dispongo per l’intervento urgente sostitutivo, volto a tutelare i bagnanti al pari a far ed in sicurezza fruire nell’imminenza della stagione estiva i tratti costieri accessibili.

SHARE