Play-Off Eccellenza: un buon Mazara fa 2 a 2 col Nardò

98

Un buon Mazara esce a testa alta dal “Nino Vaccara“, pareggiando 2 a 2 contro il blasonato Nardò. I pugliesi passano subito in vantaggio, al primo minuto di testa Montinaro sigla lo 0-1. Al decimo minuto la squadra di Nicola Terranova trova il pareggio con Lombardo sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Erbini. Nella ripresa, al nono di gioco, ancora il vantaggio ospite ad opera di Palmisano. Al sessantanovesimo ospiti in dieci per l’espulsione di Montrone. Spingono i siciliani. Nel finale fallo di Tundo e rigore per i canarini trasformato da Vito Bono. E’ 2 a 2. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Qualificazione alla finale rinviata al match di ritorno.

SHARE