Trapani Calcio, arriva l’inibizione per il Ds Faggiano

546

Il Ds del Trapani Calcio Daniele Faggiano è stato inibito (fino al 25 maggio) a svolgere ogni attività in seno alla FIGC, a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società nell’ambito federale, “per avere – si legge nel referto del Giudice Sportivo della Serie B, al 11° del primo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara espressioni irriguardose, reiterando tale atteggiamento all’atto dell’allontanamento”. Faggiano era stato espulso per proteste in seguito al fallo non ravvisato dal direttore di gara, in occasione della rete del vantaggio dell’Avellino.[su_spacer]

Il Giudice Sportivo ha inoltre squalificato per un turno il difensore granata Antonino Daì che, diffidato, ha rimediato un cartellino giallo (il quarto in stagione) nel corso della gara di sabato scorso contro l’Avellino. Daì sarà dunque costretto a saltare la gara contro la Pro Vercelli prevista per venerdì 22 maggio alle ore 20.30 allo stadio Provinciale.[su_spacer]

Alla Pro Vercelli mancheranno invece il difensore Mohamed Coly e il centrocampista Francesco Ardizzone,

SHARE