Erice, Disservizi Aimeri Ambiente, il sindaco li diffida

148

Il sindaco di Erice Giacomo Tranchida scrive all’Aimeri Ambiente diffidando la ditta ad adempiere ai propri servizi:[su_spacer]

Avendo anche personalmente accertato e constato numerosi e gravi disservizi, con la presente formalmente si diffida codesta ditta Aimeri Ambiente ad adempiere alla propria obbligazione contrattuale per la mancata esecuzione dei seguenti servizi base:[su_spacer]

1) Fornitura di sacchi, sacchetti, assonetti e contenitori condominiali necessari per lo svolgimento dei servizi , da tempo richiesti dagli utenti

2) Diserbo sulle vie, strade, marciapiedi, piazzali comunali, pulizia caditoie/griglie e cunette stradali, costituendo nocumento igienico-sanitario ed in violazione delle OO.SS. Antincendio A fronte di tale mancato adempimento si dispone in capo al Sett V di concerto con il Comando PM d’intraprendere le necessarie e conseguenti azioni sanzionatorie al pari avviare la procedura di quantificazione / risarcimento dei danni tutti derivati o derivanti dall’inadempienza “de quo”.

SHARE