Erice, fioccano le multe per le violazioni delle Ordinanze antincendio

213

Spiccati ulteriori verbali da 400€ per le violazioni antincendio accertate dal Comando della Polizia Municipale in danno di ditte inadempienti in zone urbane limitrofe e retrostanti all’Università sul Lungomare Dante Alighieri a Erice. A seguire anche le contestuali ordinanze per la tempestiva messa in pristino / scerbatura entro gg 5 (cui potrebbe conseguire finanche la denuncia penale per omessa esecuzione da parte dei trasgressori e il conseguente intervento sostitutivo da parte del Comune con ulteriori oneri e danni sempre in capo ai medesimi trasgressori) come segue:

a.1) ditta Lazzara Vito, Trapani

a.2) ditta Morici Francesco, Erice

a.3) ditta Bulgarella Costruzioni srl, Pisa[su_spacer]

Da lunedì p.v. in azione anche le squadre degli Ispettori Ambientali Volontari Comunali, che con proprio decreto del 29/05/2015 il Sindaco Tranchida ha nominato, muniti della qualifica di Ispettore Ambientale Zoofilo come da decreto del Prefetto di Trapani, ed indicati dall’Ass.ne “Laboratorio Verde di Fare Ambiente Trapani”, che ha partecipato all’avviso pubblico / regolamento comunale per l’istituzione di tale servizio, deliberato dalla Giunta Ericina il 18/03/2015. In particolare e con “poteri” sanzionatori (con annesse denunce), oltre che di sensibilizzazione e monitoraggio ambientale, si occuperanno, in ausilio al Comando Polizia Municipale, di tutte le fattispecie di reato e/o violazioni in materia ambientale (dai rifiuti al randagismo, dall’anticendio alle violazioni ambientali. Due saranno le pattuglie fisse, composte da 4 Ispettori: 1 a valle e 1 in vetta, con servizi di volta in volta disposti nel territorio, in ragione di un rimborso forfettario ai Volontari di € 4 orari.[su_spacer]

“Torno ad allertare i possessori di aree private in condizione di abbandono e evidente potenziale incendio in danno di abitazioni e beni privati oltre che pubblici – manifesta appello il Sindaco Tranchida – tempestivamente a provvedere senza indugio per le necessarie ed indispensabili opere di scerbatura ai fini antincendio. Esorto – conclude il Sindaco – i cittadini a segnalare eventuali aree e zone a rischio direttamente al Comando PM ai nn. tel. 800998848 o 0923502111″.

SHARE