Il trapanese Adriano Montalto è un nuovo giocatore del Trapani Calcio

511

Il Trapani Calcio ufficializza l’ingaggio dell’attaccante Adriano Montalto, che con la Società granata ha sottoscritto un contratto annuale più opzione.[su_spacer]

Nato a Erice il 6 aprile 1988, Montalto inizia la sua carriera professionistica al Messina per poi passare in prestito alla Scafatese (serie C2) collezionando 19 presenze ed un gol nella stagione 2007/2008. La stagione seguente approda al Lecco in Prima Divisione e si rende protagonista con 4 reti su 26 presenze. Nel gennaio 2010 passa alla Salernitana, allora in Serie B. Con la squadra campana, nel 2010/2011 in Prima Divisione, mette a segno 3 reti in 12 presenze. Nel 2011/2012 è avversario del Trapani con il Siracusa (15 presenze, 5 gol) nel girone B di Prima Divisione, ma nel gennaio 2012 sbarca in serie B vestendo la maglia dell’Ascoli con cui raccoglie due presenze. Nel 2012/2013 inizia la stagione con il Latina in Prima Divisione (3 presenze) e a gennaio seguente fa ritorno all’Ascoli. Con i bianconeri sigla il suo primo gol nel campionato di Serie B e inanella 5 presenze. L’anno successivo torna in Prima Divisione con il Grosseto (13 presenze, 1 rete) e a gennaio 2014 inizia l’avventura con il Martina Franca in Seconda Divisione caratterizzata da 3 gol in 11 apparizioni. Nella passata stagione ha contribuito all’ottima annata dei pugliesi realizzando 10 reti su 25 presenze nel girone C della Lega Pro unica.[su_spacer]

“Sono contentissimo ed ho una grande voglia di vincere con questa squadra e con questa maglia addosso – sono state le prime parole di Adriano Montalto da calciatore del Trapani -. Ho voglia di fare gol, di esultare, di conoscere i nuovi compagni e di mettermi a disposizione del mister e di tutta la squadra”.

SHARE