Trapani, arriva un finanziamento di 140.000 Euro per migliorare il “Mercato ittico”

320

Continua l’attività della V^ Commissione Consiliare, presieduta da Nino Bianco e dai consiglieri Pino Ruggirello, Francesco Guarnotta, Giorgio Colbertaldo ed  Andrea Vassallo, che già da tempo ha avviato, con successo, un lavoro di continua verifica e costante monitoraggio delle azioni intraprese  dall’amministrazione comunale di Trapani per portare a risoluzione le numerose problematiche che affliggono il mercato ittico al minuto e che più volte, e da
tempo, sono state segnalate dalla stessa al sindaco Dott. Vito Damiano.[su_spacer]

In tale ottica, la predetta Commissione in data 15 Giugno u.s. , ha incontrato, presso la sede istituzionale di Palazzo Cavarretta, l’assessore  all’Urbanistica Architetto Antonino Giglio. Nel corso dell’incontro l’assessore ha informato i componenti della Commissione che grazie all’accordo di collaborazione tra l’ amministrazione comunale e
il G.A.C. (Gruppo Azione Costiera) è stato possibile accedere ad un finanziamento di circa 140.000,00 Euro, finalizzato al miglioramento delle condizioni di fruibilità della struttura collettiva denominata “ Mercato Ittico al Minuto”.  Detto finanziamento consentirà la possibilità di dare esecuzione al progetto di un’offerta del servizio qualitativamente più elevata e di regolamentare  meglio le attività che attualmente si svolgono al’interno dell’area mercatale. La progettualità in questione prevede, infatti, la fornitura di n. 64 nuovi banchetti realizzati secondo le vigenti norme igienico-sanitarie per la  vendita del prodotto ittico, l’installazione di n. 10 lavabi nonché la collocazione, nella parte centrale della tensostruttura, di paratie vetrate con la funzione di proteggere gli operatori dagli agenti atmosferici.[su_spacer]

L’assessore ha, inoltre, annunciato l’avvenuta nomina dei componenti della Commissione giudicatrice che avrà il compito di valutare le offerte pervenute  (il termine per la consegna delle buste previsto dal bando era il 9 Giugno scorso) e che, in ultimo, provvederà ad aggiudicare l’appalto dei lavori alla  ditta vincitrice della gara.
Contestualmente all’esecuzione delle opere sarà possibile, finalmente, emanare il regolamento che normalizzerebbe l’attività del mercato e dei soggetti  operanti al suo interno.
Per quanto riguarda l’individuazione dei tempi di realizzazione delle opere si attende la data di assegnazione della gara per poter stipulare un  cronoprogramma.
La V^ Commissione, infine, desidera esprimere il proprio ringraziamento all’ Assessore Giglio per la disponibilità in ogni occasione dimostrata ed auspica  che anche gli operatori collaborino in futuro in maniera fattiva per la risoluzione delle criticità che finora hanno caratterizzato la gestione delle attività  del mercato comunale.

SHARE