Azienda di Castelvetrano realizza gratuitamente un portale turistico per Selinunte

108

Emade, web agency di Castelvetrano, ha sviluppato un portale turistico per la promozione del territorio di Selinunte, frazione balneare del comune di Castelvetrano nonché sede del Parco Archeologico più grande d’Europa. L’iniziativa, del tutto gratuita e senza scopo di lucro, ha l’unico obiettivo di dotare Castelvetrano di uno strumento moderno, tecnologicamente all’avanguardia e immediatamente fruibile per un marketing territoriale che sia all’avanguardia e in linea rispetto alle nuove forme di comunicazione web.[su_spacer]

Il sito, www.visitselinunte.com, è già online in italiano e inglese, e sarà presto disponibile in 7 lingue, fra cui russo e cinese. Navigabile ed ottimizzato per tutti i dispositivi, da pc e tablet a cellulari e smartphone, contiene informazioni utili sia per i turisti che per i cittadini stessi che vogliono scoprire qualcosa in più sulla borgata di Marinella di Selinunte: immagini, video, un breve sunto della sua storia antica, le spiagge, le attività e le indicazioni per raggiungerla.[su_spacer]

“L’unico scopo – come sostiene lo stesso titolare dell’azienda Francesco Mapelli – è quello di fornire al turista, così come al cittadino, uno strumento moderno, un riferimento web facile, completo e di immediata fruibilità. Il web si evolve – continua Francesco Mapelli – e si evolve anche il marketing territoriale che deve affrancarsi da vecchi standard comunicativi per affacciarsi alle nuove tecnologie e alla nuova comunicazione. Emade è e sarà sempre in prima linea per sostenere il territorio, che percepiamo come nostro, e pertanto vogliamo prendercene cura e difenderlo, con i mezzi che abbiamo a disposizione”.[su_spacer]

Nessuno spazio pubblicitario a pagamento, nessuna registrazione o iscrizione: un progetto 100% no profit, che si propone semplicemente di dare una voce all’immagine turistica di Selinunte.

SHARE