Paceco, arrestato 39enne con l’accusa di violenza sessuale aggravata

127

I militari della Stazione Carabinieri di Paceco hanno tratto in arresto un 39enne ericino, domiciliato a Paceco, con l’accusa di violenza sessuale aggravata.[su_spacer]

Per l’uomo, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Paceco, si sono aperte le porte del carcere in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani – Ufficio esecuzioni penali. Dovrà scontare una pena di 5 anni, 6 mesi e 11 giorni di reclusione per i suddetti reati commessi in un arco temporale dal 2003 al 2008.[su_spacer]

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale “San Giuliano” di Trapani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

SHARE