Erice, Co.Di.Ci chiede di spostare ticket point

162

L’Associazione Codici Trapani, su sollecitazione di diverse famiglie e utenti, interviene con una nota chiedendo a SOES, che gestisce i parcheggi a pagamento a Erice, nonché  al  Comune di Erice, di rimuovere le colonnine ticket point e riposizionarle nella parte dei marciapiedi adiacenti alle strisce blu.[su_spacer]

“Le lamentele riguardano diverse famiglie, per lo più mamme con bimbi piccoli al seguito, che sono costrette dapprima a cercare parcheggio, poi a percorrere molti metri di distanza, attraversare la strada e riattraversarla per andare a posizionare sul cruscotto il biglietto di orario consentito per il parcheggi”, chiarisce l’Avv. Vincenzo Maltese Segretario per Codici Trapani.  “Inoltre non essendoci i 15 minuti consentiti è facile prevedere la rabbia di qualche utente che si è visto contravvenzionare per non aver esposto il ticket”.[su_spacer]

CODICI quindi, ha chiesto a Soes e Comune di Erice di attivarsi per risolvere il disagio per i cittadini, anche per motivi di sicurezza stradale, riposizionando le colonnine nella parte della strada dove esiste la possibilità di parcheggiare. Da quando è stata fatta la pista ciclabile infatti una parte della strada non può più essere utilizzata come parcheggio. Questo eviterebbe di far attraversare la strada alle mamme con i bimbi, due volte, per il tempo necessario a fare il ticket.[su_spacer]

Considerato  infine che la convenzione con la SOES verrà a scadere il 14 agosto, CODICI ha inoltre chiesto all’amministrazione di Erice di valutare tale problematica anche in previsione del nuovo piano parcheggi varato dalla Giunta in vista delle procedure di gara.

SHARE