Il Trapani fa la voce grossa col Verona, scaligeri battuti 1-2

123

Un buon Trapani batte di misura in amichevole il Verona. Il match disputato a Racines si è chiuso con il risultato di 1-2 in favore dei granata. L’Hellas parte subito fortissimo: al 2′ Pazzini viene atterrato in area e si presenta dagli undici metri, trafiggendo Nicolas. Giunge al 15′ la reazione dei granata: Sodinha scarica un bolide dalla lunga distanza ma Gollini è attento e si rifugia in angolo. Al 32′ arriva il pareggio del Trapani: Cavagna esplode un missile da 30 metri e Gollini devia sulla traversa. Sulla ribattuta Adriano Montalto insacca con una sforbiciata. In chiusura di primo tempo Pisano impegna Nicolas con un tiro potente. Al 25′ della ripresa il Trapani conclude la rimonta, il neo entrato Coronado sigla il vantaggio con un bel tiro da fuori area. Cinque minuti dopo i granata sfiorano il tris con Nadarevic che di testa sorprende Gollini ma colpisce la traversa. Il Verona tenta di raddrizzare il match e per poco non pareggia con Pazzini, che però spreca a botta sicura al 44′.

SHARE