Trapani Calcio, ufficializzato il centrocampista Mirko Eramo

331

Perfezionato oggi pomeriggio il trasferimento a titolo provvisorio (con la formula del prestito secco) del centrocampista Mirko Eramo, che già da qualche giorno è aggregato alla squadra presso il ritiro di Spiazzo. Classe 1989, Mirko Eramo inizia la sua carriera nelle giovanili del Bari e con i galletti esordisce anche in prima squadra: in serie B, nella stagione 2006-07, collezionando 7 presenze ed 1 gol. L’anno dopo lo acquista la Sampdoria. Con la formazione Primavera dei blucerchiati conquista Scudetto e Coppa Italia.[su_spacer]

Nel 2008-09 in serie B con il Piacenza gioca 16 gare, mentre nel 2009-10 in Prima Divisione col Monza disputa 32 partite e segna 4 reti. L’anno dopo passa al Crotone in serie B e si rende protagonista di tre ottime stagioni: 32 presenze e 2 reti il primo anno, 31 presenze e 2 reti il secondo e 40 presenze e 7 reti nel terzo ed ultimo anno coi calabresi. Nel 2013-14 inizia la stagione con la Sampdoria in Serie A; a gennaio passa in prestito all’Empoli conquistando la promozione nella massima serie con 14 presenze. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Ternana in Serie B collezionando 24 presenze.[su_spacer]

“Qui – ha detto Mirko Eramo nella sua prima intervista da calciatore del Trapani – ci sono tutti i presupposti per fare un ottimo campionato: una squadra forte, con giocatori importanti per questa categoria. Ma non dimentichiamo che il campionato di serie B è lungo e difficile. L’obiettivo primario è la salvezza”. E si è presentato così: “Sono un centrocampista che può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Però devo dire che mi piace di più giocare da mezzala, sfruttare gli inserimenti, arrivare anche in area”. La piazza di Trapani la conosce da avversario: “E’ un campo difficile – ha affermato -. Sicuramente per gli avversari è dura da vincere. Io quest’anno per fortuna sarò con il Trapani. Speriamo di toglierci più soddisfazioni possibili, soprattutto per i tifosi”.

SHARE