Marsala, Associazioni Lido Birgi Sottano e CO.DI.CI. segnalano mancata attivazione servizio di vigilanza e salvataggio spiaggia libera

108

Le Associazioni “CO.DI.CI.  Centro per i Diritti del Cittadino” e “Lido Birgi Sottano”, hanno inoltrato richiesta chiarimenti circa la mancata attivazione del servizio di vigilanza e salvataggio per la spiaggia libera in C/da Birgi Sottano – Novi, nel Comune di Marsala, che per la stagione balneare 2015 sarebbe dovuta partire dal 1° luglio per complessivi giorni 62 – come da relazione del 5 maggio 2015 depositata presso  il Settore Servizi Pubblici Locali del Comune. Le associazioni hanno anche chiesto al Sindaco Di Girolamo se il servizio sia invece partito per le altre spiagge libere  del territorio di Marsala.[su_spacer]

“Attendiamo risposta speriamo a breve – commentano l’Avv. Vincenzo Maltese, segretario di Codici Trapani e Carmelo Piacentino Presidente dell’Ass. Lido Birgi Sottano –  considerato che la stagione balneare è già inoltrata e il servizio si rende necessario a tutela dei cittadini che in questi giorni si riversano in questo tratto di spiaggia” concludono.[su_spacer]

Il Comune è stato anche invitato ad esporre entro 30 giorni i motivi del ritardo e/o dell’impossibilità ad attivare il servizio.

SHARE