Marsala, si ride a Pastorella! Giovedì 30 luglio c’è “Parrinu pi vocazione”

105
L’associazione teatrale “Nuovi Orizzonti” di Marsala, giovedì 30 luglio rappresenterà la commedia brillante “Parrinu pi vocazione” a Pastorella, all’interno della VII edizione di “Re…Estate a Pastorella, con inizio alle ore 21.30. Ingresso libero.[su_spacer]
08_20locandina_20estate_202015Il cast di “Parrinu pi vocazione” (due atti, di Calogero Maurici) è composto da: Giuseppe Vinci, Enzo Amato, Flavia Vinci, Luisa Lombardo, Nicola Anastasi, Donatella Montalbano, Nicola Di Girolamo, Simone Giacalone e Mirella Maggio. La regia tecnica è affidata a Gianluca Galfano, quella teatrale a Enzo Amato. Fanno parte dello staff: Ilenia Giacalone (suggeritrice); Patrizia Martinico de La Bottega della Ceramica e Gianluca Galfano (scenografie); Giovanni Volpe e Francesco Giacalone (montaggio); Rosa Anna Di Pietra, di Tiffany Make Up (trucchi); Elena La Rosa, di “Look & Style” acconciature di Giuseppe Vinci (acconciature).[su_spacer]
La commedia è stata già rappresentata, con grande successo, al Teatro Impero di Marsala, il 19 dicembre 2014 – La vicenda, di questa divertentissima e attuale commedia, si svolge in Sicilia ed è ambientata ai giorni nostri. Quanti di noi, si sono congratulati con un sorriso folgorante ripetendo auguri con quei genitori di chi il figlio è diventato sacerdote. Ci pensiamo se a questa chiamata rispondesse un nostro figlio? Siamo quasi sicuri che ancora oggi nella gran parte delle famiglie l’annuncio di un figlio o di una figlia che con gioia immensa risponde alla vita ecclesiale, concentrando la propria vita al Signore, viene vista come una quasi disgrazia. Purtroppo ancora nel 2014 il rispetto reciproco, il rispetto per le scelte altrui, manca. La religiosità popolare dei personaggi e della famiglia in cui si svolgono i fatti, fa si che un improvviso sconvolgimento, insieme ad altri grotteschi eventi, abbiano dei risvolti tragico-comici che rendono la commedia molto gradevole, facendo pure riflettere sulle vicende e problematiche quotidiane che spesso sono motivo di illusioni e intrighi.[su_spacer]
Sono trascorsi oltre sette anni da quando l’associazione teatrale “Nuovi Orizzonti” di Marsala ha portato per la prima volta sul palco “Parrinu pi vocazione”: la commedia brillante che la compagnia, nata a Santo Padre delle Perriere, ha rappresentato con notevole successo per le piazze e per i teatri della provincia. Interpretazioni che hanno sempre portato agli spettatori il sorriso ma anche la commozione. E, soprattutto, la voglia di rivederla alla prima occasione possibile.[su_spacer]
Da quasi 30 anni la compagnia “Nuovi Orizzonti”, nata a S. Padre delle Perriere, rappresenta commedie dialettali. Sono state portate in scena le più belle e conosciute commedie in dialetto siciliano: Fiat Voluntas Dei, San Giovanni Decullato, L’aria del Continente, Miseria e Nobiltà, ‘U Paraninfu, ‘U Morto Assicurato, Ficimu Tririci, Servizio Completo e tante altre. La compagnia anche per questa interpretazione assicura divertimento, risate e professionalità. L’obiettivo è sempre quello di far trascorrere, a tutte la persone che amano il teatro, due ore di sano divertimento, di pura comicità e in questo caso di vera riflessione. L’intero gruppo dei Trikke e Due Cabaret fa parte dell’associazione teatrale “Nuovi Orizzonti”.
SHARE