Selinunte, venerdì 21 agosto concerto gratuito di Giusy Ferreri

243

 

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte Avv. Felice Errante ha ufficializzato la notizia che era nell’aria da qualche giorno. La famosa cantante Giusy Ferreri terrà un concerto ad ingresso libero e gratuito presso il Parco Archeologico di Selinunte,  venerdì 21 agosto a partire dalle ore 21.00.  Un evento in piena regola perché da qualche decennio non si tenevano concerti ad ingresso gratuito presso l’area archeologica.[su_spacer]

“Ci siamo riappropriati del Parco Archeologico di Selinunte- annuncia con soddisfazione il Sindaco- siamo riusciti a riportare un grande evento gratuito per tutti all’interno dell’area che negli anni scorsi aveva ospitato altri artisti ma sempre con un biglietto d’ingresso. Siamo certi che vista la caratura dell’artista, da diverse settimane prima in classifica, e con un ricco repertorio di successi, e l’incantevole scenario del Tempio di Hera illuminato, migliaia di persone raggiungeranno la nostra Selinunte”.[su_spacer]

Giusy Ferreri da settimane guida la classifica dei singoli più venduti in Italia e quella dei più ascoltati nelle radio grazie alla canzone “Da Roma a Bangkok”, in cui duetta con la rapper Baby K. Giusy, con la sua voce unica e calda, ripercorrerà insieme al pubblico i suoi più grandi successi, brani indimenticabili come “Non ti scordar mai di me”, “Novembre”, “Piccoli Dettagli ”, “Stai fermo li” , “Il mare immenso”, fino alle canzoni dell’ultimo disco “L’Attesa” (2014). Sul palco sarà accompagnata da Andrea Torresani al basso,  Andrea Polidori alla batteria, Simone D’Eusanio al sinth e violino elettrico,  Enrico Brun  al piano e tastiere e  Roberto Giribardi alle chitarre.[su_spacer]

Vera e propria rivelazione della scena musicale italiana nel 2008, vanta  collaborazioni con artisti nazionali e internazionali del calibro di Tiziano Ferro, Linda Perry e Sergio Cammariere. Con la sua musica ha collezionato risultati unici e straordinari come con il singolo “Non ti scordar mai di me” – rimasto per  16 settimane al primo posto delle vendite digitali e in vetta alle classifiche radiofoniche per 8 settimane,  o il suo primo EP, rimasto al primo posto della classifica Fimi/Nielsen per 11 settimane (si tratta del primo e unico caso per un artista esordiente), conquistando lo status di triplo disco di platino per le oltre 290 mila copie vendute in soli tre mesi. Il singolo è stato anche al 1° posto della top download di iTunes Grecia.

SHARE