Inizia la seconda settimana stagionale della Pallacanestro Trapani

111

Dopo la domenica di riposo, riprende il lavoro la Pallacanestro Trapani, per la seconda settimana di attività stagionale. Il gruppo è a ranghi completi, dopo l’arrivo di Keddric Mays. L’ultimo giocatore che manca all’appello, Taylor Griffin, raggiungerà la squadra nei prossimi giorni, non appena saranno sbrigate le pratiche burocratiche necessarie per il suo arrivo. Si inizia oggi con una doppia seduta (9.00 atletica e 17.30 pesi+basket); gli allenamenti pomeridiani al Pala Ilio sono aperti a tutti.[su_spacer]

Di seguito, il programma settimanale completo, segnalando che ogni appuntamento è soggetto a possibili variazioni, di natura più o meno dipendente dalla volontà del club:

Lunedì 24: 9.00 (atletica) / 17.30 (pesi+basket);

Martedì 25: 9.00 (atletica) / 18.30 (basket);

Mercoledì 26: 18.30 (basket);

Giovedì 27: 9.00 (atletica) / 17.30 (pesi+basket);

Venerdì 28: 9.00 (pesi+basket); 18.30 (basket);

Sabato 29: 10.00 (basket);

Domenica 30: Riposo[su_spacer]

La Pallacanestro Trapani parteciperà attivamente all’Audi Tron Sailing Series 2015, il prestigioso evento di vela che prenderà vita nelle acque della nostra città a partire da questa settimana. In particolare, fino alla fine della manifestazione, fissata per il prossimo 13 settembre, sarà allestito uno stand con il merchandising granata sulla banchina situata nella zona del porto di Trapani, vero centro focale dell’evento. Lo store granata, pertanto, manterrà gli stessi orari di apertura, con la differenza che al mattino sarà attivo nella sua normale location, davanti al Pala Ilio, mentre al pomeriggio si trasferirà nell’area dell’Audi Tron Sailing Series 2015, dove rimarrà operativo anche durante i weekend.[su_spacer]

Questi gli orari di apertura e la localizzazione dello store:

dal lunedì al venerdì: 10.00/13.00 (Pala Ilio); 17.00/20.00 (porto);

sabato e domenica: 10.00/12.00 (Pala Ilio); 17.00/20.00 (porto).[su_spacer]

filloy2Queste le parole di Demián Filloy (ala Pallacanestro Trapani) dopo la prima settimana di allenamenti: “Abbiamo iniziato bene. Progressivamente stiamo aumentando l’intensità del lavoro e tutti mostrano grande serietà e una buona predisposizione alla fatica. E’ passato ancora davvero poco tempo da quando abbiamo cominciato, ma posso già dire che mi trovo molto bene in questo gruppo. Adesso speriamo di far inserire al meglio e il prima possibile Mays e, quando arriverà, anche Griffin, perché riuscire a diventare immediatamente una squadra è un aspetto decisivo per una buona stagione”.

SHARE