L’AMP delle Egadi protagonista a Expo Milano 2015 alla conferenza internazionale sulla Pesca Sostenibile

107

Si svolgerà venerdì 28 agosto, alle ore 16, presso il Teatro “Centro della Terra” a Expo Milano 2015, la conferenza internazionale dal titolo “La pesca sostenibile in Europa e nel Mondo: esperienze e prospettive per la co-gestione delle risorse del mare”, organizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e da Federparchi. La Conferenza vedrà tra i relatori il direttore dell’Area Marina Protetta “Isole Egadi”, Stefano Donati, con un intervento dal titolo “Pesca Artigianale nelle aree marine protette Italiane, il caso delle Egadi”.[su_spacer]

Scopo della conferenza è approfondire il tema del rapporto tra pesca sostenibile e aree marine protette. “La creazione delle Aree Marine Protette – spiega in una nota il Comitato organizzatore – ha determinato un passaggio fondamentale per la salvaguardia ambientale nel Mediterraneo e nel mondo. Con la loro istituzione, infatti, esse assumono un ruolo importante per la conservazione dell’ambiente marino e costiero, oltre che per la salvaguardia di un patrimonio di culture e tradizioni di molte comunità costiere, anche attraverso la valorizzazione delle attività tradizionali. Fra i loro compiti c’è poi quello di promuovere una gestione sostenibile delle aree e delle risorse biologiche, creando contemporaneamente opportunità di sviluppo socio-economico compatibile. Infine, possono essere un laboratorio ideale per la sperimentazione di una gestione integrata della fascia costiera”.[su_spacer]

La conferenza sarà introdotta e moderata da Giampiero Sammuri, Presidente di Federparchi e Vice presidente Comitato Italiano IUCN. Seguiranno gli interventi di Salvatore Sanna, vicePresidente di Federparchi, Paolo Guidetti, dell’Università Nice-Sophia Antipolis, Aðalbjörg Birna Guttormsdóttir, del Department of Integration, Environment Agency of Iceland, Puri Canals, Presidente della rete MedPAN, Mirvana Feletti, del Settore Politiche Agricole e della Pesca della Regione Liguria, Stefano Donati, Direttore AMP Isole Egadi, Giampaolo Buonfiglio, Presidente del Consorzio Unimar e Carlos Montero Castaño, Fisheries Manager del Marine Stewardship Council di Spagna e Portogallo. Concluderà i lavori Maria Carmela Giarratano, Direttore Generale Protezione Natura e Mare del Ministero per l’Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare.

SHARE