Grande partecipazione alla manifestazione di protesta “Giù le mani dal nostro mare”

176
Il Meetup di Trapani, con la grande partecipazione dei Meetup del territorio trapanese, nonché dei cittadini presenti al Lido San Giuliano di Erice (TP), ha dato vita ieri alla manifestazione di protesta contro l’art. 38 del Decreto “Sblocca Italia” che autorizza di fatto le trivellazioni nei nostri mari.giù le mani2 L’evento ha toccato diverse regioni in tutta Italia, e ieri 6 Settembre 2015 c’è stata la giornata conclusiva che ha visto protagoniste le città di Trapani e Bari.[su_spacer]
“Il Movimento 5 Stelle si è da sempre battuto contro queste scellerate leggi che danneggiano l’ambiente come patrimonio di tutti. Il tempo è scaduto! Da cittadini attivi -sottolinea il movimento politico – non possiamo più consentire che per il tornaconto personale di pochi, grazie all’avallo di persone spregiudicate al Governo, si danneggi in maniera irreparabile uno dei beni comuni più importanti il nostro mare.Il mare ci ha sempre fornito benessere, gioia e serenità, pertanto deve essere rispettato e tutelato. Il mare, l’ambiente, non sono di proprietà di nessun Governo, tantomeno partito politico. Sono patrimonio di tutti i cittadini che lo ricevono in prestito dalle passate generazioni e hanno il dovere/diritto di salvaguardarlo per le future generazioni. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per la buona riuscita dell’evento, ma grazie soprattutto ai cittadini in spiaggia che hanno partecipato, applaudito e seguito il corteo. 
L’auspicio è quello di risvegliare il sentimento cittadino a difesa dei propri diritti e soprattutto a difesa del futuro delle prossime generazioni.
SHARE