Audi tron Sailing Series, Maidollis al comando anche nell’Harbour Race

166

Azione e spettacolo a Trapani, dove il Campionato Italiano Melges 24 è entrato nel vivo con la disputa di ventidue dei trentasei voli sui quali si articola il Round Robin che determinerà la classifica della Harbour Race, il cui risultato, dal valore doppio, si sommerà alla classifica provvisoria maturata al termine della serie di flotta.[su_spacer]

Protagonista della giornata di ieri, caratterizzata da vento leggero, è stato Maidollis (Fracassoli-Bianchi, 5-0), che ha vinto tutti e cinque i voli disputati e ha fatto rientro all’ormeggio forte di un margine di due lunghezze su Audi tron (Simoneschi-Benussi, 3-1), Altea (Racchelli-Bonini, 3-2), Pure (Michael Schineis, 3-2) ed Etrusca (Alessandro Giombetti, 3-3).[su_spacer]

Interesse ha destato lo svolgersi dei duelli, disputati all’interno del porto commerciale di Trapani grazie alla Capitaneria di Porto, che ha supportato sin dal principio la proposta di B.Plan Sport&Events tesa a portare l’azione a “portata di mano” del pubblico.
Il Round Robin si concluderà oggi. A seguire, la trasferta trapanese delle Audi tron Sailing Series terminerà con la cerimonia di premiazione e l’assegnazione del titolo italiano Melges 24 e della corona di King of the Salt.[su_spacer]

Le Audi tron Sailing Series Melges 24 termineranno invece a Luino all’inizio di ottobre.

SHARE