Pizzolungo, scontro frontale nella notte lungo la Sp20

400

AGGIORNAMENTO ore 15.00 13/09/2015: Illeso il bambino di 3 anni che viaggiava all’interno della Citroen Ds4 insieme ai propri genitori. Il conducente dell’auto ha riportato la frattura di una gamba e alcune ferite lievi per le quali si è resa necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura. La donna che viaggiava al suo fianco ha invece riportato la frattura di quattro costole.[su_spacer]

Un drammatico incidente si è sviluppato intorno alle ore 04.00 della notte lungo la Sp20 a Pizzolungo. Coinvolte nell’impatto frontale, avvenuto nei pressi della rotonda di Via Enea angolo Via Marte, due autovetture: una Chevrolet Captiva di colore bianco e una Citroen DS4 del medesimo colore. A bordo delle due auto viaggiavano 6 persone, tra cui un bambino. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118, i quali hanno trasportato d’urgenza gli occupanti dei mezzi presso il nosocomio trapanese Sant’Antonio Abate. Non si conoscono attualmente le condizioni dei sei, alcuni dei quali avrebbero riportato delle ferite.  I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno provveduto a chiudere momentaneamente al transito, in entrambe le direzioni,  la Sp 20 e stanno attualmente cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente nonché le cause del forte scontro.[su_spacer]

* Seguiranno aggiornamenti.

SHARE