Erice, Tranchida fa il punto sulle scuole ericine: “Tutto ok sin dal 1° giorno di scuola”

139

Attraverso una nota stampa, il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ha fatto il punto sulle condizioni delle scuole ericine.[su_spacer]

“Il monitoraggio sul campo dell’Ass.to alla Pubblica Istruzione, con visite puntuali, tra oggi e domani ai 15 presidi scolastici comunali (materna, elementare e media), fra Casa Santa, le frazioni e la vetta, riscontra puntuale assolvimento dei servizi: [su_spacer]

A) 4 scuolabus in piena efficienza per il trasporto allo stato dei 156 alunni richiedenti, ma destinati ad aumentare nelle prossime settimane, finito il periodo di “svezzamento” da accompagnamento genitori, dotati di relativo autista e assistenti scuolabus dispiegati su 4 ambiti territoriali: a servizio dei 40  alunni zona Ballata / Napola, dei 56 alunni zona C.da Pegno /Milo/ Napola, dei 31 alunni (compreso un bambino extracomunitario profugo del centro S. Maria delle Grazie della vetta) trasportati zona Erice Vetta /Casa Santa e dei 29 alunni trasportati zona Pizzolungo/ S. Cusumano;

B) presenti 9 unità lavorative (borse lavoro per soggetti svantaggiati) impegnati all’ingresso/uscita davanti alle Scuole onde garantire il supporto viario dedicato, aggiuntivo ai Vigili urbani ove necessario/indispensabile;

C) presenti 15 unità lavorative comunali per garantire l’assistenza ai disabili e igienico sanitaria;

D) il servizio comunale di mensa scolastica per le Scuole Materna e dell’Infanzia, come da prassi, verrà attivato per le 9 sezioni interessate a partire dal 1° ottobre”.[su_spacer]

“Scuole pulite e arredate e, sopratutto, sicure, – sottolinea Tranchida- atteso che di questi anni abbiamo investito oltre 15.000.000€ per dare sicurezza alla popolazione scolastica e alle loro famiglie garantendo dignità ai luoghi. Ma i lavori, sono ancora in corso … non solo per le manutenzioni ed alcuni necessari miglioramenti, sopratutto per poter fare il bis con la nuova Baden POWELL completata e riaperta dopo 20 anni lo scorso anno: sono in fase di appalto i LAVORI RELATIVI AL “PROGETTO DI SCUOLA POLIVALENTE COSTITUITA DA ULTERIORI N° 8 CLASSI DI SCUOLA MEDIA E N° 12 CLASSI DI SCUOLA ELEMENTARE IN ZONA RAGANZILI – COMPLETAMENTO PLESSO “GEMELLINI ASTA”.[su_spacer]

“Felice coincidenza, l’apertura dell’anno scolastico 2015/2016 con l’avvio delle correnti procedure di gara:

  • Importo complessivo appalto: € 782.000,00 di cui € 552.789,67 per lavori
  • Imprese partecipanti: n. 152
  • Data prevista aggiudicazione provvisoria: 15 ottobre 2015;
  • Data prevista aggiudicazione definitiva: 16 novembre 2015;
  • Data prevista stipula contratto: 22 dicembre 2015;
  • Data prevista inizio lavori: gennaio 2016″.[su_spacer]

Il primo cittadino della vetta conclude così la sua nota: “Buona Scuola ai “piccoli” Cittadini di Erice che faranno ancora più grande il futuro della nostra Città, alle loro famiglie, al personale docente e ausiliario scolastico e comunale. Buona Scuola di Comunità plurale e sociale PER tutti noi …”

SHARE