Favignana, dal 24 settembre al 7 ottobre la mostra “Pesca Miracolosa”

184

L’Associazione Forme Art propone, in collaborazione con il Comune di Favignana, la mostra intitolata “Pesca Miracolosa”. L’iniziativa, presentata nell’ambito delle attività del Centro Culturale Polivalente di Favignana del progetto culturale regionale I-ART: il Polo diffuso per le Identità e l’Arte Contemporanea in Sicilia, e curata da Nicoletta Bacino ed Elisabetta Bacchin, offre al pubblico un percorso espositivo dedicato al maestro gradese Gianni Maran.
Con delicata energia il pittore racconta l’anima del mare, attraverso un linguaggio in cui colori e forme si combinano per creare cromatiche geometrie marine. La sensazione, guardando le immagini di Maran, è come quella di vedere attraverso un oblò, dove i riflessi dell’acqua svelano un arcobaleno di pesci, ogni volta diverso.[su_spacer]


pesca miracolosaSecondo l’artista, il tema del pesce allude ad antiche simbologie cristologiche, ma rappresenta anche l’acqua, il mare e il concetto del viaggio. Il movimento dei pesci rimanda proprio al migrare dell’uomo, mosso dall’incessante e naturale desiderio di ricerca.
Sarà possibile visitare la mostra “Pesca Miracolosa” presso la sala espositiva di Palazzo Florio a Favignana, dal 24 settembre al 7 ottobre 2015, dal lunedì al giovedì secondo questi orari: 9.30-13.00 / 15.00-20.00, dal venerdì alla domenica 9.30-13.00 / 15.00-22.00.

SHARE