Matrimonio da favola a Favignana, due giovani francesi scelgono l’isola per le loro nozze

389

Un matrimonio da favola. Si può definire così quello celebrato ieri in chiesa a Favignana tra due giovani francesi, Clara Sznajderman e Romain Boiron, di 29 e 34 anni, entrambi di Parigi. Abiti sontuosi, tanto amore per l’isola e 160 invitati al seguito, che hanno letteralmente “invaso” la maggiore delle Egadi  con rispetto, educazione e voglia di conoscere ogni scorcio possibile, dopo aver appreso della bellezza dell’Arcipelago da importanti riviste dedicate al turismo, da documentari e racconti di conoscenti.[su_spacer]

I giovani sposi programmavano l’evento da tempo, e già nel mese di febbraio avevano contattato alcune tra le più note strutture ricettive di Favignana per organizzare il soggiorno e anche il buffet di nozze; a maggio, poi, i genitori di entrambi erano stati a Favignana in sopralluogo, per verificare l’accoglienza e la bellezza del luogo, che è stato promosso a pieni voti con il felice epilogo di ieri alla chiesa Matrice.[su_spacer]

Clara e Romain sono arrivati dalla Francia completamente organizzati: con loro, infatti, oltre ai numerosi invitati (alcuni provenienti dal Belgio), dislocati per buona parte al “Cave Bianche Hotel” e a “I Pretti Resort”, c’era anche il deejay che ha selezionato la musica proposta durante la festa e persino il prete che ha celebrato il loro matrimonio.[su_spacer]

Molti di loro sono arrivati a Favignana giovedì – altri a inizio settimana – e la loro partenza è prevista per domani. In questi giorni, intanto, hanno voluto cenare e pranzare nei vari ristoranti dell’isola, sperimentando il più possibile tra locali e attrattive del posto, oltre che visitare i siti di maggiore richiamo storico e culturale di cui tanto avevano letto sui giornali.

SHARE