Parcheggiatori abusivi a Piazza Vittorio, denunciati tre extracomunitari

85

Dopo il vertice il Prefettura, continua il controllo della Polizia Municipale per arginare e combattere il fenomeno dei posteggiatori abusivi. La giornata di ieri si è presentata notevolmente movimentata per gli agenti del comandante Biagio De Lio. Tre extracomunitari, con permesso di soggiorno, denunciati penalmente e un altro condotto in Questura per l’identificazione poiché privo di documenti. Almeno quattro le pattuglie che hanno presidiato la zona per l’intera giornata. La situazione appare comunque complessa.[su_spacer]

“L’impegno della Polizia Municipale è ai massimi livelli e l’intenzione di riportare la piazza alla normalità è concreta. E’ opportuno, comunque, che ci sia fattiva collaborazione da parte dei cittadini che usano la piazza per parcheggiare la propria auto-, riferisce il sindaco Vito Damiano-. Ricordo che un’apposita ordinanza, la n.182 del 15.09.2008, vieta l’elargizione di denaro a parcheggiatori non autorizzati e possono essere multati anche gli automobilisti con una sanzione che va da 25 a 500 euro. La presenza del personale della Polizia Municipale consentirà ai cittadini di denunciare, anche verbalmente, autori o atti intimidatori che consentiranno agli agenti di intervenire in flagranza”.[su_spacer]

“E’ inconcepibile – aggiunge l’Assessore Giuseppe Licata – che vari automobilisti consegnino le chiavi della loro auto ai parcheggiatori abusi “per una sistemazione comoda”, anche quando le stesse autovetture, paradossalmente, sono sprovviste di copertura assicurativa, come rilevato oggi dagli agenti che le hanno sottoposto a sequestro amministrativo”.

SHARE