Favignana, continua con successo la mostra di Massimiliano Errera al Palazzo Florio

142

Grande affluenza di pubblico, durante questi primi giorni, al piano nobile del neogotico Palazzo Florio di Favignana, dove è esposta la personale mostra dell’artista trapanese Massimiliano Errera. L’artista con dovizia di particolari, grande preparazione e raffinatezza, e soprattutto con un linguaggio unico ha affascinato numerosi visitatori, turisti e appassionati d’arte.[su_spacer]

E’ da considerarsi uno tra i maggiori pittori giovani italiani da scoprire, la sua mostra è già stata apprezzata da critici e studiosi del calibro di Claudio Spadoni e Bruno Bandini”-, così sostiene Luigi Dati autore del testo critico.[su_spacer]

La mostra, curata anche dall’architetto Christian Farsaci, tende a creare una serie di eventi capaci di mantenere desta l’attenzione del pubblico sulle opere dell’artista, secondo cui è assolutamente essenziale farsi conoscere e far circolare le proprie opere, partecipare a mostre ed esposizioni ed avere buona critica dagli esperti del settore serve a segnare il percorso di ogni artista, è proprio questa la base per promuovere la propria arte”.[su_spacer]

Un Errera intimo e segreto che si ha la possibilità di fruire. L’esposizione di opere a Favignana ha un significato particolare per la partecipazione emotiva che si avverte nel volto dei tanti visitatori. L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività del Centro Culturale Polivalente di Favignana del progetto culturale regionale I-ART: il Polo diffuso per le Identità e l’Arte Contemporanea in Sicilia.[su_spacer]

Apertura mostra dal lunedì al giovedì secondo questi orari: 9.30-13.00 / 15.00-20.00, dal venerdì alla domenica 9.30-13.00 / 15.00-22.00.

La chiusura è programmata per il prossimo 25 ottobre.

SHARE