Mozione di sfiducia a Damiano, niente maxischermo a Palazzo Cavarretta

277

Il presidente del consiglio comunale, Giuseppe Bianco, ha negato l’autorizzazione alla collocazione di un maxischermo nell’androne di Palazzo Cavarretta, sostenendo la sua decisione con motivi legati alla sicurezza, rappresentando l’androne una via di fuga dal palazzo secondo quanto disposto dal «Piano di emergenza ed evacuazione del palazzo Senatorio Cavarretta del 4/10/2011».[su_spacer]

La richiesta era stata presentata nei giorni scorsi dai consiglieri comunali Francesco Salone e Girolamo Fazio, per consentire ai cittadini trapanesi che non trovassero posto in aula consiliare (che dispone di un’area alla quale possono accedere appena trenta persone) di seguire il dibattito sulla mozione di sfiducia che si svolgerà a Palazzo Cavarretta a partire dalle 10.30 di giovedì 22 ottobre. La richiesta era stata avanzata al presidente del consiglio comunale ed inoltrata anche al Questore ed al Prefetto per le implicazioni di ordine pubblico.[su_spacer]

Sono state comunque autorizzate la diretta streaming (da parte dell’ufficio a supporto del Consiglio Comunale e del M5S e la diretta radiofonica attraverso l’emittente Radio Cuore).

SHARE