Paceco, attivata rete internet gratuita

255

“L’Amministrazione comunale di Paceco ha avviato un percorso per la realizzazione di una rete HotSpot per l’accesso gratuito ad internet, al fine di contrastare il digital divide (il divario esistente tra chi ha accesso alle tecnologie informatiche e chi invece ne è escluso), divulgare l’uso di internet, favorire la promozione turistica e venire incontro alle esigenze dei cittadini”.[su_spacer]

Lo comunica il sindaco Biagio Martorana, annunciando la predisposizione del primo Hot Spot federato alla rete nazionale “Free Italia Wifi”, grazie alla collaborazione con l’aziendaIntergrys.it di Palermo, leader in Sicilia nel settore delle telecomunicazioni.[su_spacer]

Il progetto “Free Italia Wifi”, avviato nel 2010 per la volontà di tre enti pubblici (Provincia di Roma, Regione autonoma della Sardegna e Comune di Venezia), attualmente conta decine di enti pubblici con il coinvolgimento di migliaia di associazioni ed imprese. Essere tutti interconnessi gratuitamente, è il fine ultimo del progetto “Free Italia WiFi”, la prima rete federata nazionale di accesso gratuito ad internet senza fili.[su_spacer]

Da oggi anche Paceco è entrata a far parte di questa rete nazionale. Il Servizio “hotspot.comune.paceco.tp.it” consente di accedere gratuitamente alla rete Internet, mediante Wi-Fi, nelle aree cittadine appositamente abilitate. Al momento il servizio è attivo in piazza Vittorio Emanuele, con un range di circa 100 metri di funzionamento e può essere utilizzato da utenti residenti o meno nella città di Paceco, autenticati e in possesso di proprie apparecchiature portatili (PC, telefonini, smartphone, palmari, ecc.) compatibili e dotate di scheda wireless.[su_spacer]

Il servizio è destinato esclusivamente ad un utilizzo personale e garantisce il collegamento gratuito per ogni utente. Per utilizzare il servizio, è sufficiente un dispositivo dotato di un’interfaccia Wi-Fi: l’apparecchiatura rileva la rete comunale wireless “hotspot.comune.paceco.tp.it”; a quel punto basta aprire il browser internet per navigare, e apparirà la pagina di autenticazione.[su_spacer]

Se si è già registrati al sistema, basta inserire le proprie credenziali per iniziare a navigare, mentre per i nuovi utenti occorrerà procedere alla registrazione compilando tutti i campi del modulo elettronico che apparirà sullo schermo del dispositivo. Tra i campi obbligatori da inserire vi è un numero di cellulare, che servirà  per la verifica dell’identità attraverso una telefonata gratuita. In caso di smarrimento della password, sarà possibile recuperarla seguendo le procedure presenti nella pagina di autenticazione. E’ possibile registrarsi anche da casa sul sito del Comune di Paceco. Con la stessa registrazione è possibile collegarsi a Paceco e in tutte le città italiane federate alla rete “Free italia Wifi”.

SHARE