Alberi piazza Vittorio, Guido Grammatico denuncia: “Grave errore capitozzare gli alberi”

174
Guido Grammatico, componente della segreteria PD di Trapani -delega Ambiente- segnala l’esecuzione della capitozzatura degli alberi siti a Piazza Vittorio Veneto, compiuta dagli addetti comunali in spregio alle norme di settore. Le circostanze vengono articolate nella denuncia inviata direttamente al Sindaco di Trapani con la nota qui di seguito.[su_spacer]

“Con la presente si segnala che il personale operante in piazza Vittorio Veneto sta capitozzando gli alberi, tecnica ormai risaputa nella letteratura come dannosissima per la salute degli alberi, per l’indebolimento delle radici e per l’esposizione a parassiti. Il personale non è seguito da alcun agronomo che possa dare indicazioni in merito e in loco. Mettere in sicurezza è giusto e corretto, tagliare al 100% le chiome è una tecnica barbara che porta a crolli inaspettati e conseguenti tragedie. L’eliminazione di tutte le ramificazioni di un albero, inoltre, impedisce anche agli uccelli di creare dei nidi o a mammiferi di trovarvi dimora. L’albero in pratica, viene a perdere anche la sua funzione fondamentale di ‘ecosistema” configurando un reato al danni dei cittadini. Gli alberi si trovano in zona vincolata paesaggisticamente, creando un danno d’immagine alla collettività.  E’ dimostrato che la capitozzatura degli alberi porta a spese superiori per le amministrazioni, che erroneamente pensano di rinviare il problema di qualche anno. Pertanto, in totale spirito collaborativo, auspico un intervento di messa in sicurezza responsabile e seguito da personale altamente qualificato, Siamo ancora in tempo”.
SHARE