Notte di Halloween: Controlli straordinari nelle discoteche trapanesi, scattano tre denunce

672

Nel corso dei controlli effettuati durante la notte di Halloween in alcune discoteche del Trapanese e del Marsalese, la Polizia ha denunciato a piede libero tre persone per, rispettivamente,  violazione delle prescrizioni sulla agibilità e sicurezza dei locali, abuso della licenza di pubblico spettacolo rilasciata dal Questore e somministrazione di bevande alcoliche a minori di 16 anni. In particolare in una discoteca sita nel territorio lilibetano, è stata riscontrata una presenza di avventori di quasi 5 volte superiore rispetto alla capienza certificata. In un altro caso il titolare della licenza per il locale esercitava l’attività tramite un’altra persona non autorizzata. Ad altri due soggetti sono state comminate sanzioni amministrative pecuniarie, per un importo complessivo di 10mila euro, per somministrazione di bevande in discoteca senza essere in possesso della necessaria licenza di pubblico spettacolo, e l’impiego indebito di buttafuori.

SHARE