Celebrata ieri alle Isole Egadi la Giornata dell’Unità Nazionale e la Festa delle Forze Armate

167

4_20novembre_20a_20FavignanaA Favignana la cerimonia ha avuto inizio con la Santa Messa alla chiesa Matrice e a seguire, alla presenza di tutte le autorità cittadine – il sindaco Giuseppe Pagoto, la Giunta e il presidente del Consiglio Comunale, Ignazio Galuppo – e dei rappresentanti di tutte le Forze dell’Ordine, con la deposizione di tre corone d’alloro rispettivamente alla  lapide di piazza Europa, vicino al Municipio, al Molo Genitivo – in memoria di Salvatore Genitivo, bersagliere caduto nella Campagna di Russia – e al Molo Barraco.[su_spacer]

A Marettimo sono stati ricordati allo stesso modo i caduti per la Patria, nella giornata delle Forze Armate dell’Unità Nazionale e anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale. Dopo la Santa Messa, celebrata nella piccola chiesa intitolata a Maria SS delle Grazie, da Don Giuseppe Pinella, si è svolta la cerimonia  civile, dove, come ogni anno, sono stati elencati uno ad uno i nomi di chi ha perso la vita nella Prima e Seconda Guerra Mondiale. Ad ogni nome citato dal delegato sindaco, Vincenzo Bevilacqua, il pubblico tradizionalmente risponde: “PRESENTE!” Due le corone di alloro deposte sulle lapidi  e successivamente  un corteo si è recato allo Scalo Vecchio per gettare in mare una corona in ricordo di quanti, anche in “tempo di pace”, hanno perso la vita in mare. Alla cerimonia hanno preso parte anche Cettina Spataro, consigliere comunale delle Egadi, e una rappresentanza militare delle Forze Armate in servizio sull’isola.  [su_spacer]

Questi i caduti marettimari:

1° Guerra Mondiale: Campo Gavino di Giacomo, Cavasino Carlo di Pietro, D’Aria Salvatore, Maiorana Gaetano di Angelo, Noto Salvatore di Tommaso, Poliseri Alberto di Vincenzo, Scaduto Paolo di Rocco, Tedesco Mauro di Bartolomeo, Tedesco Pietro di Salvatore.[su_spacer]

2° Guerra Mondiale: Incaviglia Diego di Tommaso, Maiorana Sabastiano di Gaetano (disperso), Manuguerra Antonino di Giovanni, Mercurio Rocco di Giuseppe, Minardi Nicolò di Rosario, Poliseri Giuseppe di Paolo (disperso), Sercia Giuseppe di Gabriele, Spataro Giuseppe di Gabriele, Spataro Francesco di Giovanni, Tedesco Bartolomeo di Bonaventura (disperso), Tedesco Bartolomeo di Michele (disperso), Torre Antonino di Salvatore (disperso), Torre Pietro di Paolo.

SHARE