Trapani, Al via domenica 8 novembre la 62ª stagione concertistica degli Amici della Musica

288

locandina_20stagione_20concertistica_20amici_20della_20musica_20trapaniSi apre il sipario sulla 62ª Stagione Concertistica 2015/2016 organizzata dall’Associazione “Amici della Musica” di Trapani con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese – Teatro di Tradizione e del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani.[su_spacer]

Dall’ 8 novembre fino al 29 dicembre sette concerti nello scenario del Palazzo del Seminario Auditorium Santa Chiara ad Erice Casa Santa e nella Chiesa di Sant’Alberto a Trapani. Una programmazione particolarmente dinamica, che guarda indistintamente ai grandi classici e al Novecento: gli Amici della Musica di Trapani garantiscono ancora una volta una stagione concertistica all’insegna della più alta qualità artistica e con un variegato ventaglio di proposte.[su_spacer]

Si inizia, domenica 8 novembre, alle ore 18.30, al Palazzo del Seminario Auditorium Santa Chiara ad Erice Casa Santa, (Trapani), con il concerto per violino e pianoforte del duo Gazzana. Un vero e proprio omaggio alla danza con brani tratti dai repertori Ottocento – Novecento ( per citarne alcuni Bela Bartók, Niccolò Paganini, Manuel De Falla, Camille Saint-Saëns). Il Duo Gazzana è composto dalle sorelle Natascia e Raffaella. Il loro percorso musicale ha avuto inizio con maestri di chiara fama quali Bruno Canino, Ruggiero Ricci, Yehudi Menuhin, Corrado Romano, Piero Farulli, Pierre Amoyal.[su_spacer]

gazzanaIl loro repertorio spazia dai classici ai contemporanei e ha il gusto per la ricerca in territori musicali poco esplorati, spesso distanti fra loro per cultura e storia. Spiccano per la scelta dei programmi, il calore delle interpretazioni, la presenza scenica e la sintonia che creano con il pubblico. La loro tournèè ha toccato numerose città: da Milano a Seoul, da Roma a Hong Kong, da Parigi a Singapore, da Oslo a Zurigo, da Stoccolma a Città del Capo, da Wellington a Berlino. Si sono anche esibite per S.A.R. il Principe Carlo di Inghilterra, in occasione della visita ufficiale in Italia, per il centenario della nascita del compositore William Walton.[su_spacer]

Sono anche state insignite come “Ambasciatrici della città di Firenze” e “Government guest” del Giappone in occasione di importanti celebrazioni delle relazioni internazionali tra l’Italia e il Paese del Sol Levante. Recentemente hanno debuttato a New York presso la Robert Miller Gallery di Manhattan per il “Look and Listen Festival” e a Tokyo presso l’Hakuju Healthron Hall. Il Duo Gazzana è la prima formazione di musica da camera italiana a registrare per ECM Records. L’ultimo cd con musiche di Poulenc, Walton, Dallapiccola, Silvestrov, Schnittke è stato classificato tra i migliori dieci cd del 2014 dal Sunday Times.[su_spacer]

Per ulteriori approfondimenti: www.duogazzana.com[su_spacer]

I biglietti potranno essere acquistati nella sede dell’evento: intero euro 7,00, ridotto euro 5,00 (studenti fino a 24 anni, Soci Fondazione Pasqua 2000 per l’anno 2014). L’abbonamento che prevede sette manifestazioni ha un costo di: intero euro 30,00, ridotto euro 15,00 (studenti fino a 24 anni, Soci Fondazione Pasqua 2000 per l’anno 2015). Gli abbonamenti potranno essere acquistati, esclusivamente presso il botteghino dell’Auditorium Santa Chiara a partire dalla data della prima manifestazione.

SHARE