Siglato accordo tra Co.Di.Ci. e l’associazione “Senza Confini” per la tutela dei disabili

68

Sottoscritto un accordo di collaborazione tra Co.Di.Ci. – Centro per i Diritti del Cittadino e l’Ass. denominata “Senza Confini” che promuove lo sviluppo di attività sociali con azioni dirette in particolare a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla disabilità. Si interverrà principalmente nelle scuole con un’azione di sensibilizzazione con i ragazzi.[su_spacer]

“L’accordo raggiunto con Codici-, spiega la presidente di “Senza Confini,” sig.ra Amatulli Filomena, -permetterà inoltre di promuovere azioni nelle competenti sedi, a tutela dei disabili che nella vita di ogni giorno, negli ambienti pubblici in particolare, subiscono limitazioni e privazioni di ogni genere. Abbiamo già in programma alcune iniziative per le scuole che nei prossimi mesi vedremo di realizzare. Peraltro grazie alla disponibilità di Codici, per chi volesse raccontarci la sua storia, o segnalarci un disservizio, può venirci a trovare in via Giulio Cesare 7, nel Comune di Erice, il venerdì pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00″.[su_spacer]

“Nessuno si deve sentire diverso dagli altri men che meno coloro che vivono la vita di ogni giorno a contatto con gli altri negli ambienti di lavoro, nei luoghi pubblici o nelle scuole-, chiarisce l’Avv. Vincenzo Maltese, segretario di Codici Trapani. –Codici sta già studiando il primo caso segnalatoci, che riguarda l’abbattimento delle barriere  architettoniche di un edificio, il cui appalto per l’esecuzione dei lavori però è stato sospeso dalla Regione e mai riaperto”.

SHARE