Trapani, Damiano sul bilancio: “Lavorato sodo e bene, abbiamo i conti in ordine”

90

“Abbiamo, come Giunta, lavorato sodo e bene. I risultati ce lo dimostrano. Oggi il Comune può finalmente – dopo tre anni – dire di avere i conti in ordine”. E’ quanto dichiara il primo cittadino di Trapani, Vito Damiano, in merito alla positiva conclusione del complesso e lungo iter per il riaccertamento dei residui attivi e passivi che costituisce un atto prodromico al progetto di bilancio del corrente anno e del bilancio pluriennale.[su_spacer]

“Nessun commento o polemica con il passato – aggiunge Damiano-. Mi sento di rivolgere un apprezzamento all’ufficio di ragioneria che ha proposto sempre le soluzioni, a volte eccessivamente rigide e a volte impopolari, che ci hanno consentito di prendere le giuste decisioni. Ma ringrazio anche la cittadinanza che, con i sacrifici ad essa richiesti, ha di fatto sostenuto l’azione di recupero e di messa in sicurezza dei conti. Ora guardiamo al rilancio e al futuro che, con l’auspicato venir meno dei vincoli del patto di stabilità interno nel 2016, potrà consentire a questa Amministrazione di dare le risposte da tempo attese dalla cittadinanza”.

SHARE